H&M e modelle curvy: quel sensazionalismo patetico

H&M e modelle curvy: quel sensazionalismo patetico

H&M e modelle curvy: quel sensazionalismo patetico

Una pancetta accennata, un po’ di cellulite, una coscia un po’ tornita e subito i media internazionali hanno dedicato titoloni alle modelle curvy e plus size che il brand H&M ha utilizzato nel suo nuovo catalogo estivo.

Una scelta commerciale che il brand porta avanti da anni, eppure dal sensionalismo che si legge in giro sembra che sia la prima volta. Tra il clamore e lo stupore generale ricordiamo che H&M è uno dei pochi brand che vestono normalmente fino a una 48 comoda, e in molt store è presente la linea HM+ che arriva fino alla taglia 56/58. Che tipo di modelle dovrebbero usare se non le plus size?

RELATED ARTICLES

Victoria’s Secret punta sul mondo curvy con notevole ritardo

Victoria’s Secret punta sul mondo curvy con notevole ritardo

Solo qualche mese fa il responsabile marketing sosteneva che le modelle del brand Victoria’s Secret erano magre perché dovevano rappresentare il sogno. Probabilmente visto che la mole di affari non

READ MORE