Gucci e la modella taglia 34: nei social scoppia la bufera

Gucci e la modella taglia 34: nei social scoppia la bufera

Gucci e la modella taglia 34: nei social scoppia la bufera

È di qualche giorno fa il mio post di denuncia verso Gucci per l’utilizzo di modelle troppo magre in sfilata. LEGGI ARTICOLO QUI

LEGGI ARTICOLO Gucci e l’uso di modelle
in evidente sottopeso alla Milano Fashion Week 2020

Sono andata a vedere le misure di Allison, una delle modelle che hanno sfilato per la maison, ed ho scoperto che indossa una taglia 34. Lo dimostra la card sopra della Two Management, agenzia di Barcellona che la rappresenta. Il suo aspetto già lo faceva presupporre, ma nel 2020 è allucinante vedere una sfilata con ragazze dalle taglie così piccole.

Anche Leonardo Mendolicchio, direttore di Villa Miralago centro che cura i disturbi alimentari, è intervenuto sostenendo che questo tipo di magrezza non è sana e va assolutamente controllata.

Nei miei social il dibattito è stato molto acceso sull’utilizzo di modelle così magre. Oltre 800 i commenti a corredo delle foto delle protagoniste della sfilata di Gucci nel mio profilo Instagram.

Perché si è tornati a questo punto? Ma davvero le donne possono essere rappresentate da questa magrezza eccessiva ?

RELATED ARTICLES

Hamburger di zucchine (senza uova)

Hamburger di zucchine (senza uova)

Gli hamburger di zucchine sono un fantastico secondo piatto saporitissimo, veloce, vegetariano e light (visto che può essere preparato senza uova). INGREDIENTI: 3 zucchine 4 fette di pancarrè 2 cucchiai di parmigiano

READ MORE