Risparmiare in tempo di crisi

Risparmiare in tempo di crisi

Risparmiare in tempo di crisi

 

 

 

 

 

A volte i media ci bombardano con splendide pubblicità, le quali ci mostrano delle vite al di sopra delle possibilità della maggior parte di noi. Il Natale sta arrivando, ma allora, come si fa a risparmiare e non rinunciare a fare qualche regalo che possa rendere felice chi amiamo?

Mai come quest’anno sono iniziate, in queste settimane, delle vendite promozionali incoraggianti per gli acquisti. Dal 5 gennaio 2012, inoltre, inizieranno nella gran parte delle città italiane i saldi. Ma se volessimo un regalo last minute prima del Santo Natale?

Girando per la rete, grazie all’ e-commerce, non sottovalutiamo le offerte che i brand dedicano a chi ama comprare direttamente da casa. A questo proposito vi lascio un link di un mio articolo di Vogue dove c’è qualche consiglio per gli acquisti –curvy-e-commerce-.

Per poter risparmiare qualcosina, ricordo anche gli outlet, dove oggi come oggi sono presenti sia collezioni precedenti che le attuali con piccoli ribassi. Nei più grandi, si possono trovare diverse categorie merceologiche, quindi non solo fashion ma anche acquisti per la casa, bricolage, oggettistica, profumeria etc…

Una cosa secondo me manca a molti di noi per passare delle feste in maniera ottimale anche low-cost: la fantastia. Siamo alla ricerca del regalo perfetto, quando magari a chi ci sta vicino basterebbe molto poco.  Uno spunto? Mettersi in cucina e regalare alle amiche dei biscotti fatti a mano, o delle piccole torte da mangiare il pomeriggio di Natale tutte assieme, incontrandosi per gli auguri. Ancora dei piccoli pezzi ad uncinetto (per chi sa lavorarci) che possono essere utilizzati poi tutto l’anno e far si che a coloro a cui l’abbiamo regalato, rimanga il nostro gesto impresso.

A volte le piccole cose sono quelle che riempiono il cuore.

 

 

 

Sometimes  media show us with great publicity, which show us lives above the means of most of us. Christmas is coming, but then, how do you save money and not give up to do some gift that will make happy those we love?

Never before have begun in recent weeks, sales promotions encouraging purchases. From January 5, 2012, also will start in most Italian cities balances. But if we wanted a last minute gift before Christmas?

Turning to the network, thanks to e-commerce, do not underestimate the offers that brand dedicated to those who like to buy directly from home. In this regard, I leave you a link to an article I wrote for Vogue, where there is some best buy-and-ecommerce-curvy.

In order to save a little bit, I also remember the outlets, where nowadays there are both previous collections that present with small declines. In larger, you can find different categories, so not only fashion but also for home purchases, crafts, gifts, perfumery etc. …

One thing missing in my opinion to many of us to spend the holidays in an optimal low-cost:  fantasy. We are looking for the perfect gift when perhaps those around us need very little. An example ? Get in the kitchen and give to friends of handmade biscuits, or small cakes to eat in the afternoon of Christmas all together, meeting for the good wishes. Even small pieces of crochet (for who knows how to work) that can then be used all year round and ensure that those to whom we have given, will remain imprinted on our actions.

Sometimes the little things are the ones that fill the heart.

 

 

RELATED ARTICLES

Victoria Beckam:”Essere magri non è più fashion, le donne vogliono essere sane e curvy”

Victoria Beckam:”Essere magri non è più fashion, le donne vogliono essere sane e curvy”

Curvy è il nuovo trend? E’ ciò che pensa Victoria Beckham intervistata fa Grazia UK «Ci sono tante donne curvy a Miami» ha spiegato. «Camminano lungo la spiaggia di Miami

READ MORE